rocca giarre

Il Rocca non chiude e il Giarre risorge

di - 6 febbraio 2016

Capri Leone –  Il Rocca doveva chiuderla al minuto 52’ quando Mario Russo si è presentato dal dischetto. Il Rocca era già in vantaggio e per fallo su Lucarelli in area il portiere Perillo era stato espulso per fallo da ultimo uomo. Il capitano eccede in sicurezza e Cardillo mantiene aperta la partita, tutto il

Costa-Giarre

Ancora un successo per la Irritec Costa d’Orlando, Giarre k.o. 109-52

di - 31 ottobre 2015

Capo d’Orlando – Continua l’ottimo momento di forma per la Irritec Costa d’Orlando, che ottiene al PalaValenti la terza vittoria in fila in campionato e la sesta totale dopo 7 gare giocate. A farne le spese è Giarre che viene sonoramente battuta dalla formazione del presidente Giuffrè per 109-52. Coach Condello decide di iniziare la gara

COM-ORIZZ-31ottobre

Sabato al Palavalenti arriva Giarre, la Irritec Costa d’Orlando cerca la terza vittoria di fila

di - 30 ottobre 2015

Capo d’Orlando – Nel settimo turno di andata del campionato di Serie C Silver, la Irritec Costa d’Orlando ospiterà domani al PalaValenti il Basket Giarre. I ragazzi di coach Condello, vogliono confermare i progressi fatti in quest’ultima settimana, con le belle vittorie ottenute domenica scorsa a Messina sulla F.P. Sport (58-109) e in casa, mercoledì, nel

frana

Frana la Messina – Catania: uscita obbligatoria a Fiumefreddo

di - 21 ottobre 2015

Frana nuovamente l’autostrada Messina Catania. Dopo la grossa interruzione di circa due settimane fa una nuova frana si è verificata intorno alle 12:30 all’altezza di Giarre, al KM 56/57. Pare che il nuovo smottamento sia dovuto alle piogge torrenziali delle ultime: i detriti, infatti, hanno invaso la corsia, e si è resa quindi obbligatoria l’uscita a

GIARRE

Sabato amaro, il Rocca perde imbattibilità a Giarre

di - 17 ottobre 2015

Giarre – Finisce a Giarre l’imbattibilità del Rocca che cade pesantemente con il risultato di 3-0. Sconfitta che ci può stare considerando le attenuanti del caso, però dalla capolista era comunque lecito attendersi una reazione più convinta dopo il primo svantaggio. L’assenza di Chicco D’Anna a centrocampo si è fatta sentire, poi a complicare ulteriormente

Close