Schianto tra due auto nella notte. Muore 35enne

di - 16 gennaio 2017

Falcone – Incidente mortale intorno alla mezzanotte costato la vita ad 35enne di Terme Vigliatore. L’impatto tra la Fiat punto guidata da Alessandro di Natale ed una Fiat 500 con all’interno 4 ragazze è avvenuto sulla strada nazionale di Falcone all’altezza del rifornimento Q8. Dopo lo scontro la Punto è andata a sbattere contro un

Forse un guasto alla base dell’incidente sulla A/20

di - 8 ottobre 2016

FALCONE – C’è forse un guasto al fuoristrada a bordo del quale viaggiavano i due feriti alla base dell’incidente verificatosi, intorno alle 16, sull’Autostrada A-20 in direzione Palermo. Pare infatti che il mezzo abbia perso una ruota prima di finire sull’aiuola spartitraffico. A seguito del sinistro, che avrebbe potuto avere conseguenze ben più gravi se il

Due liste a confronto a Falcone, Rodì Milici e Torregrotta

di - 11 maggio 2016

BARCELLONA – Dovevano essere addirittura cinque i candidati a sindaco di Torregrotta, poi scesi a quattro. Al termine della lunga notta che ha preceduto la giornata di presentazione delle liste, i nomi in corsa sono rimasti soltanto due. Quello dell’avvocato Antonella Pavasili (riferimento dell’area vicina al sindaco uscente Caselli, della cui Giunta ha fatto parte)

Arrestato 64enne per maltrattamenti in famiglia nei confronti della moglie.

di - 11 febbraio 2016

Falcone – I Militari  della Stazione Carabinieri di Falcone, nel pomeriggio di ieri, hanno tratto in arresto un 64enne, per il reato di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali, con l’aggravante dei futili motivi ed abuso di relazioni domestiche, posti in essere nei confronti della propria moglie convivente, 65enne, entrambi italiani. Già da diverso tempo l’umo manifestava

Sequestrati mille pezzi di materiale elettrico per addobbi natalizi

di - 22 dicembre 2015

Patti – Sequestrati oltre mille pezzi di materiale elettrico vario tra cui luminarie natalizie prive della marcatura “CE” e non in regola con le altre prescrizioni stabilitile dal codice del consumo. La vendita del materiale sequestrato avrebbe fruttato oltre sette mila euro. Gli accertamenti della Guardia di Finanza della Tenenza di Patti, hanno interessato diversi comuni

Close