Manutenzione al Castello Gallego e al Baglio Saraceno utilizzando il crowdfunding. Mozione di Nicola Marchese

di - 16 marzo 2017

Sant’Agata Militello – La legge riconosce ai privati un credito d’imposta del 65% sulle erogazioni a favore dei beni culturali. Utilizzando il così detto “Art Bonus”, una piattaforma che rispolvera il “mecenatismo” che ha fatto grande l’Italia durante il Rinascimento, due importanti luoghi del centro cittadino potrebbero avere garantita una corretta manutenzione. A sostenerlo è il

Grazie al Crowdfunding Franco e Ciccio rivivono a Palermo

di - 6 settembre 2016

Palermo – Iniziativa del Laboratorio Saccardi per realizzare un monumento in Piazza S. Anna al Capo dedicato a Franco e Ciccio Riqualificare un quartiere a rischio attraverso la comicità e l’arte: ecco l’obiettivo del nuovo progetto accolto dalla grande famiglia di Laboriusa, la piattaforma siciliana di crowdfunding nata per sostenere “dal basso” iniziative culturali, sociali, etiche

Crowdfunding per il restauro della “Madonna degli Artigiani”

di - 16 febbraio 2016

Milazzo – Continua l’impegno dell’Associazione culturale Siddharte per la salvaguardia e la tutela del patrimonio artistico. Attraverso il fondo restauri “la Fenice”, istituito nel 2015 in occasione della mostra “Tesori di Milazzo”, sarà riportata all’antico splendore la scultura lignea della Madonna degli Artigiani, datata tra la fine del XVII e l’inizio del XVIII sec. e

Presentato il progetto MafiaMaps

di - 16 aprile 2015

Capo d’Orlando – Incontro molto proficuo quello di domenica 12 aprile presso la Sala “Tano Cuva” della Biblioteca Comunale di Capo d’Orlando. Durante la serata è stato infatti presentato il progetto MafiaMaps, oltre alla relativa campagna di crowdfunding. MafiaMaps è un progetto di app per smartphone e tablet che permetterà la mappatura dei beni confiscati, i clan presenti sul territorio, le

Close