La proposta del sindaco Re, un “canile consortile”.

di - 25 marzo 2017

S.Stefano Camastra – Il primo cittadino di S.Stefano ne ha parlato al consiglio di amministrazione del Consorzio Intercomunale Valle dell’Halaesa, l’area del canile già da tempo è stata individuata nella città delle ceramiche. Se ne parla ormai da qualche anno. Associazioni, gruppi e volontari hanno presentato proposte e progetti per mettere fine alla piaga del randagismo.

“Smart Gioiosa” anche nella valle dell’Halaesa

di - 10 dicembre 2016

Pettineo –  Il Concorso di idee “smart Gioiosa” per la realizzazione di smart cities nel territorio dei Nebrodi è stato presentato anche al Consorzio intercomunale. Riflettori accesi sulle città del futuro. L’associazione gioiosana, rappresentata tra gli altri anche da Maria Monica Lazzaro e Roberta Fonti, sta riscuotendo grande successo mettendo in moto un meccanismo di

Consorzio Halaesa, tre esperti per il nuovo simbolo

di - 16 settembre 2016

Pettineo – Lo aveva annunciato al momento del suo insediamento e così è stato. Il direttore andrea grillo ha costituito il pool di giovani esperti che, a titolo gratuito, creerà il simbolo del consorzio, di cui fanno parte Tusa, Motta D’Affermo, Pettineo, Castel di Lucio, Mistretta, S. Stefano di Camastra. Lo scorso 23 agosto la

La valle dell’Halaesa cresce, “esempio” di economia pulita

di - 12 settembre 2016

Tusa – Il tema del convegno era “La Valle dell’Halaesa si interroga” ed è effettivamente lo ha fatto. Sindaci, amministratori, onorevoli, tecnici e cittadini della Valle dell’Halaesa si sono riuniti ieri a Castel di Tusa per riflettere su un oggi di crescite a un domani di sviluppo. Angelo Tudisca, sindaco di Tusa, ha ribadito l’importanza del

Consorzio Halaesa, il direttore Grillo batte cassa ai comuni

di - 28 agosto 2016

Pettineo – Niente ferie per il nuovo direttore del Consorzio Valle dell’Halesa. Andrea Grillo, che rimarrà incarica 1 anno, non perde tempo e ha impugnato carta e penna e ha inviato ai sindaci, un lettera di presentazione prima e una di “sollecito” dopo. Consapevole di essere alla guida di un ente che per molti è

Il “SI” del Consiglio: si resta nel Consorzio Halesa

di - 28 giugno 2016

S.Stefano – Tanto rumore per nulla. Nessuna uscita, nessuna rottura. La città delle ceramiche resta nel Consorzio intercomunale Valle dell’Halaesa. 7 consiglieri hanno votato per rimanere, 3 Torcivia, Ferrigno e Lucifaro capogruppo di maggioranza per uscire e Rampulla si è astenuto. Su 15 consiglieri i numeri tornano se si considerano le assenze di Esposito, Gagliano

In 5 dicono “fuori da Halaesa”, Lucifaro ha una proposta

di - 15 giugno 2016

S.Stefano – Un ultimatum per uscire dal Consorzio intercomunale “Valle dell’Halaesa”. I consiglieri di maggioranza, il capogruppo Giuseppe Lucifaro e Santo Rampulla, e i consiglieri di opposizione Giuseppe Esposito, Nino Ferrigno e Rita Torcivia hanno presentato una richiesta di autoconvocazione per discutere del “recesso dal Consorzio”. Nato nel 2001, ne fanno parte Castel di Lucio,

Consorzio dell’Halaesa, i comuni continuano a non pagare

di - 27 febbraio 2016

Tusa – I dipendenti sono senza stipendio da 8 mesi, i comuni associati continuano a non pagare ed il Consorzio Valle dell’Halaesa ha le casse vuote. Nel 2001 Castel di Lucio, Motta d’Affermo, Pettineo e Tusa costituirono il Consorzio Intercomunale “Valle dell’Halaesa”, nel 2007 aderì S.Stefano e nel 2010 Mistretta. L’unico comune in regola con

Close