Un contenzioso che supera un milione e 600mila € tra il Comune ed Edison Energia spa

di - 20 aprile 2017

Capo d’Orlando – Un contenzioso di oltre un milione e seicento mila euro con Edison Energia per fortinura di energia elettrica dal 2010 al 2012. I consiglieri comunali di minoranza Gaetano Sanfilippo Scimonella, Gaetano Gemmellaro, Sandro Gazia, Daniela Trifilò, Angiolella Bottaro e Salvatore Alessio Micale hanno presentato questa mattina una interrogazione al primo cittadino per sapere,

Precari: “Pagate tutti i sei mesi arretrati con i soldi incassati dalla Regione o sarà stato di agitazione da subito”

di - 19 aprile 2017

Capo d’Orlando – Ad oggi l’ultimo stipendio pagato ai contrattisti risale ad ottobre 2016 ma il comune, secondo il sindacato di categoria, ha già ottenuto finanziamento per l’intero importo relativo all’anno 2016 dalla regione che basterebbe a pagare tutte e sei le mensilità ancora arretrate. Torna all’attacco il sindaco che rappresenta numerosi precari assunti a

Ecco la soluzione agli stipendi arretrati. Pizzino: “Il Comune non ha più scuse”

di - 22 marzo 2017

Capo d’Orlando – Si avvia a soluzione la vicenda degli stipendi arretrati e giovedì parte il tavolo tecnico sulle stabilizzazioni. Assessore Lantieri incontra Fp Cgil. I precari degli enti locali siciliani dovrebbero a breve vedere risolta la questione degli stipendi arretrati. L’assessore regionale agli Enti locali, Luisa Lantieri, ha infatti assicurato oggi alla Funzione pubblica

Parlano i precari: “Non siamo strumentalizzati. Il Sindaco ha tradito la nostra fiducia. Siamo vittime non carnefici”.

di - 16 marzo 2017

Capo d’Orlando – Dopo il botta e risposta tra Sindaco e CGIL a voler parlare sono i numerosi precari assunti dal Comune a tempo determinato che da sei mesi non percepiscono lo stipendio e che sono ormai esasperati. Una situazione divenuta ormai insostenibile per diversi precari assunti al Comune di Capo d’Orlando che accusano il primo

Gestione impianti sportivi. Qualcosa si muove

di - 15 marzo 2017

Capo d’Orlando – Interrogazione di un consigliere di maggioranza e incontro fissato dall’Assessore Milone. Tutto riguarda la gestione degli impianti sportivi orlandini. Che bisogna cambiare lo si è finalmente capito. La gestione degli impianti sportivi di Capo d’Orlando da settimane è sotto la lente di ingrandimento della commissione consiliare e dell’assessore Milone in quanto bisogna

La minoranza presenta mozione su adozione del “Codice Etico” del Comune. Mancano le firme di Sanfilippo e Gemmellaro

di - 15 marzo 2017

Capo d’Orlando – Presentata una mozione dai consiglieri di minoranza Sandro Gazia, Angiolella Bottaro, Alessio Micale, Daniela Trifililò, quale atto di indirizzo per l’adozione della Carta di Servizio Pubblico come Codice Etico del Comune di Capo d’Orlando. “La scelta della data di presentazione, dice Sandro Gazia, uno dei consiglieri firmatari della mozione, non è casuale poiché il

Il titolare dell’Hotel Amato: “Ho già sottoscritto contratto per accoglienza minori”

di - 9 marzo 2017

Capo d’Orlando – Il Comune non ha ancora deciso ma il proprietario della struttura privata, l’hotel Amato, dichiara di aver sottoscritto contratto per accogliere i migranti minori non accompagnati. Mentre questo pomeriggio si terrà l’incontro a Messina tra il Prefetto e i Sindaci, o rappresentanti delle amministrazioni, di Capo d’Orlando, Torrenova e Galati Memertino, il

Che fine hanno fatto i 3 box prefabbricati e già assegnati alle cooperative pesca? Anapi chiede chiarimenti al Comune

di - 2 marzo 2017

Capo d’Orlando – Il presidente Regionale dell’ANAPI Pesca Pietro Forte scrive al Comune per avere delle risposte in merito ai tre box prefabbricati già assegnati alle società cooperative operanti nel settore della pesca ma ancora oggi senza regolamento, senza contatori per la fornitura del servizio elettrico ed idrico, richiedendo anche incontro ufficiale. Di seguito il testo integrale

Close