nocciole

Il 70% della produzione delle nocciole è stato distrutto

di - 13 novembre 2016

Ucria – Si è costituito il comitato “Nocciolo Patrimonio da Tutelare”, fondato da imprenditori e produttori corilicoli (nocciole), con lo scopo di denunciare la drammatica situazione economica che ha colpito il settore, causata dalla presenza di ghiri e del cimiciato (attacco delle cimici ai frutti di nocciolo), che hanno infestato e distrutto buona parte del pregiato

comitato-ospedale-2

Ospedale, radiologi ed anestesisti potrebbero rientrare in servizio

di - 31 ottobre 2016

Mistretta – Non conoscono pause o tregue, non si fermano davanti a promesse e parole. Una rappresentanza del Comitato spontaneo per la difesa dell’ospedale di Mistretta ha incontrato il direttore generale dell’ASP 5 di Messina Gaetano Sirna, “incassando” una buona notizia per il funzionamento “nel breve termine” dell’ospedale, come si legge nel documento diramato dal

14502916_1093075967474192_1868057204115764597_n

Marina – Barche Grosse, un Comitato la protegge e valorizza

di - 10 ottobre 2016

S.Stefano – Se il porto segnerà il futuro, le “Barche Grosse” hanno segnato il passato. La Marina stefanese, non solo luogo ma anche flotta, è stata ricca e potente per uomini e mezzi. Dante Epifani, Filippo Failla, Santo Gagliano e Giuseppe Polito, su iniziativa dell’ingegnere navale Giuseppe Ruggeri hanno costituito il Comitato “Marina-Barche Grosse” che

assemblea-s-stefano

Ospedale e Pronto Soccorso, assemblea anche a S.Stefano

di - 5 ottobre 2016

Mistretta – Continua, senza sosta e senza limiti la mobilitazione del comitato per la difesa dell’ospedale SS. Salvatore, che sta diventando sempre più una piattaforma associativa per l’intero territorio nebroideo. Per venerdì prossimo, su iniziativa del Comitato e con la collaborazione di Gaetano Catania è stata organizzata un’assemblea popolare in difesa del pronto soccorso, nei

comitato-reitano

Ospedale, il comitato è forte e cresce, Reitano c’è

di - 29 settembre 2016

Reitano – Rassicurazioni, passi indietro, comunicati e annunci. Tutto quello che viene detto e scritto sull’ospedale Santissimo Salvatore non convince il comitato spontaneo nato per difenderlo. Nel pentolone della riorganizzazione della rete ospedaliera, poi “sconfessato” dal presidente Crocetta, è finito il pronto soccorso amastratino condannato alla chiusura, come del resto tutta la struttura. Un provvedimento insopportabile

ospedale mistretta

La Regione rassicura, Mistretta non molla!

di - 23 settembre 2016

Mistretta – Nonostante comunicati, riunioni, annunci e dichiarazioni nessuno abbassa la guardia. L’ospedale SS Salvatore rimane in bilico e in città si respira un clima di calma apparente. “Il governo regionale – hanno scritto in una nota congiunta il presidente Crocetta e l’assessore Gucciardi – non intende operare nella logica dei tagli, ma per il

ospedale mistretta

Crocetta e Gucciardi rassicurano, ma Mistretta non molla!

di - 23 settembre 2016

Mistretta – Nonostante comunicati, riunioni, annunci e dichiarazioni nessuno abbassa la guardia. L’ospedale SS Salvatore rimane in bilico e in città si respira un clima di calma apparente. “Il governo regionale – hanno scritto in una nota congiunta il presidente Crocetta e l’assessore Gucciardi – non intende operare nella logica dei tagli, ma per il

assemblea

Ospedale, appello del comitato. Il vice Sindaco Oieni, per protesta, si auto sospende dal Megafono

di - 19 settembre 2016

Mistretta – Le sorti dell’ospedale S.Salvatore tengono Mistretta e i nebrodi con il fiato sospeso. Nell’ultima settimana si sono riuniti sindaci ed amministratori, sono state organizzate assemblee ed incontri. La preoccupazione per una definitiva chiusura è fortissima, e di conseguenza anche la volontà di impedire che ciò accada. Il comitato spontaneo a difesa dell’ospedale, che

Close