Francesco Giannì è il primo candidato sindaco di Motta

di - 26 aprile 2017

Motta d’Affermo – L’attuale presidente del consiglio, ha ufficializzato la sua candidatura, nel segno della continuità con l’amministrazione uscente ma con importanti novità. Francesco Giannì ha 49 anni, è avvocato e da un ventennio è parte integrante della politica e dell’amministrazione di Motta d’Affermo. Esperienza e serietà lo hanno portato ad essere scelto per il “dopo

Sant’Agata M.llo: candidato a sindaco coalizione uscente, l’avv. Benedetto Caiola. Domani conferenza stampa

di - 8 aprile 2013

Giunge con un pizzico di sorpresa la notizia in merito al nome, finalmente fatto, dalla coalizione dell’ex sindaco Mancuso. Da giorni, infatti, l’attenzione si era catalizzata su tre nomi di possibili candidati alla conquista dello scranno più alto di Palazzo Crispi: il vice sindaco, Calogero Pedalà, l’ass. Antonio Scurria ed il Presidente del Consiglio, Andrea

Close