Nuovo accordo con la Città Metropolitana di Messina per il Ponte di Calderà

di - 27 marzo 2017

BARCELLONA – E’ stato firmato stamani il nuovo Accordo di programma con la Città Metropolitana di Messina per la realizzazione del ponte di Calderà. Un passaggio necessario per consentire alla stessa Città Metropolitana il completamento dell’iter per la devoluzione del mutuo già contratto con la Cassa Depositi e Prestiti e cofinanziare la realizzazione dell’opera. Il

Affidati i lavori sulla strada provinciale di collegamento con Castel di Lucio

di - 24 febbraio 2017

Mistretta – L’importo complessivo dell’intervento sulla strada provinciale di collegamento con Castel di Lucio è pari a 550mila euro. Palazzo dei Leoni ha proceduto all’affidamento degli interventi di ripristino e messa in sicurezza della strada provinciale 176, tratto compreso tra i chilometri 33+850 e 35+800 ricadente nel Comune di Mistretta. L’importo complessivo del progetto ammonta a

Porto, già avviato l’iter sull’accordo di programma quadro

di - 22 dicembre 2016

S.Stefano – Le parti interessate sono state convocate dall’assessorato alle attività produttive per pianificare, ruoli, tempi ed interventi della “operazione porto” Il sindaco Francesco Re, il presidente del consiglio Carmelo Re e il capo dell’area tecnica Francesco La Monica sono stati a Palermo convocati per una prima riunione in vista della sottoscrizione dell’accordo di programma quadro

Sarà possibile “sistemare” il comunale “La Rosa”

di - 24 novembre 2016

S.Stefano – Quasi due milioni di euro di finanziamento per ristrutturare il comunale e adeguare gli edifici di aggregazione sociale. Il progetto, firmato dal capo dell’area tecnica Francesco La Monica, è stato uno dei 54 inseriti nell’elenco presentato dalla Città metropolitana di Messina, “per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie”. La notizia l’ha data l’assessore allo sport Alessandro

Elezioni città metropolitana, è il giorno del dentro o fuori

di - 25 ottobre 2016

Sant’Agata – Dopo una prima riunione a Motta d’Affermo, ed una seconda Tortorici, oggi pomeriggio ala castello Gallego si capirà chi è dentro e chi è fuori dal “progetto Nebrodi”. Il prossimo 20 novembre, un esercito di 1584, tra sindaci e consiglieri comunali, voterà per eleggere il Consiglio Metropolitano e smaltita l’euforia per le firma

Consiglio metropolitano, una “lista Nebrodi” ci sarà

di - 19 ottobre 2016

Tortorici – Lo “zoccolo duro” dei sindaci dei Nebrodi si presenterà da solo alle elezioni del prossimo 20 novembre per il consiglio metropolitano della città di Messina. Nella riunione di Motta d’Affermo i primi 20 sindaci promotori lo avevano annunciato, in quella di Tortorici lo hanno confermato. Non aderiranno tutti i rappresentati delle 50 comunità,

Città metropolitana, 50 sindaci pronti al “progetto Nebrodi”?

di - 17 ottobre 2016

Tortorici – I sindaci dei Nebrodi si preparano alle elezioni per la Città Metropolitana di Messina. Si lavora per fare una lista che dia rappresentanza e centralità al territorio e oggi alle 17 si capirà se e come è possa concretizzarsi quello che il sindaco di mottese Marinaro, ha definito “un progetto Nebrodi svincolato dai

Close