forestali e carabinieri

Rinvenute altre 200 piantine di canapa. Avrebbero fruttato 200 mila euro

di - 29 luglio 2016

Cesarò – Nella serata di ieri, nell’agro boschivo in Contrada Cutò, i Carabinieri ed il Corpo Forestale Regionale, a conclusione di una speditiva,  ma prolungata attività info-investigativa d’osservazione e di controllo, intrapresa nelle prime ore della mattinata, hanno rinvenuto una piantagione di circa 200 piantine. I militari, hanno effettuato  un servizio d’ individuazione che ha dato

canapa con arresto

In manette un coltivatore di canapa indiana. Sequestrata una piantagione di 500 piante. Foto e Video

di - 13 luglio 2016

Cesarò – Continua a dare frutti il pattugliamento del territorio nebroideo operato incessantemente dai Carabinieri del Comando Provinciale di Messina e dallo Squadrone Eliportato Cacciatori “Calabria” dall’indomani dei fatti di cui è stato vittima il Presidente dell’Ente Parco dei Nebrodi. Dopo l’arresto di due giovani incensurati sorpresi ad irrigare i primi di luglio le numerose piante

cali video

Il Sindaco di Cesarò si scusa e appoggia la lotta contro la criminalità

di - 20 maggio 2016

Cesarò –  Chiede scusa e difende l’operato di Antoci e lo ringrazia per come si sta prodigando per combattere la criminalità. Salvatore Calì, il Sindaco di Cesarò si scusa pubblicamente e lo fa attraverso un’intervista video rilasciata alla nostra redazione. Il primo cittadino Cesarese, proprio stamattina aveva rilasciato una dichiarazione riguardo il terribile attentato ai

Carabinieri controlli

Caronia ,San Fratello e Cesarò: controlli a tappeto dei Carabinieri. Il video

di - 20 maggio 2016

Cesarò –  Dalle prime ore odierne i Carabinieri del Comando Provinciale di Messina, supportati dallo Squadrone Eliportato “Cacciatori”, hanno proceduto ad una massiccia attività di controllo del territorio nell’area nebroidea, e, in particolare, nei comuni di Caronia, San Fratello e Cesarò. Controllati numerosi casolari e attivati svariati posti di blocco lungo le strade principali e

carmelo re attentato Antoci

I sindaci dei Nebrodi a Cesarò per Antoci

di - 18 maggio 2016

Cesarò – Tutti i sindaci dei Nebrodi si stanno recando a Cesarò per prendere parte a una manifestazione di solidarietà nei confronti del Presidente dell’Ente Parco, Giuseppe Antoci, vittima dell’attentato criminale della scorsa notte. Pare, che alla manifestazione, che avrà luogo questa sera presso la Sala Conferenza di Palazzo Trabia, dovrebbero essere presenti anche il Ministro dell’Interno

scia nel parco 01

Progetto Neve “Scia Nel Parco” 

di - 26 gennaio 2016

Cesarò – Dopo lunghe attese, la stagione invernale ha fatto il suo ingresso sui monti Nebrodi, consentendo alle abbondanti nevicate di imbiancare la faggeta più grande del sud Europa. Ci troviamo in Sicilia, dove stranamente si pone l’idea di trascorrere e praticare lo sport e il divertimento sulla neve, ed esattamente nel territorio del comune

macellazione parco

Sorpresi a macellare nel Parco dei Nebrodi suini neri appena uccisi

di - 20 novembre 2015

Cesarò – Continuano i servizi condotti dai carabinieri in zone isolate  e boschive comprese  fra San Fratello e Cesarò . Questa volta a farne le spese, sono stati un 64 enne veterinario di Gaggi (ME) ed un 54 enne di Bronte che sono stati sorpresi  nel bosco in zona Monte Soro, nel comune di Cesarò,  dopo

fucilesequestrato

Ritrovata una carabina all’interno del Parco dei Nebrodi

di - 10 marzo 2015

Cesarò – Durante le attività di controllo e vigilanza del territorio che giornalmente svolge il Corpo di Vigilanza nel Parco dei Nebrodi è stato rinvenuto, nei giorni scorsi, un fucile carabina nel Comune di Cesarò all’interno dell’area protetta (zona B)  dove insiste il divieto assoluto di introdurre armi. In particolare gli agenti della zona di

Close