Il-Cara-di-Mineo

Cara di Mineo: da centro accoglienza a ufficio post sbarco

di - 16 settembre 2015

Il Cara di Mineo, dopo il caos politico e giudiziario, potrebbe diventare un “hot spot” ovvero un ufficio post sbarco con tutti i requisiti per controllare e identificare chi ha il diritto ad essere riconosciuto come rifugiato da chi, invece, no. I nuovi “uffici” arriveranno a Lampedusa, Porto Empedocle, Pozzallo, Trapani, ed entro il 2016

Close