grazie-di-federica

Le Ceciliane: “Federica, questo bastone è per te” – Il video della consegna ed il grazie di Federica

di - 28 novembre 2016

S.Stefano – Hanno donato un bastone personalizzato, adesso Federica è una Ceciliana. Lo hanno fatto benedire ieri, durante la celebrazione della Messa in onore di Santa Cecilia protettrice della musica e “ispiratrice” del loro nome. Le Ceciliane hanno conosciuto la storia di Federica Calà, affetta da SMARD 1 atrofia muscolare spinale per cui non esiste

Ceciliane

“Le Ceciliane” sempre più reginette dei nebrodi

di - 20 agosto 2016

Castel di Lucio – Continua senza sosta la scalata al successo dell’ASDC LE CECILIANE. La atlete dell’associazione stefanese, presieduta da Piero Volo, si sono esibite anche nella meravigliosa piazza di Castel di Lucio, aprendo i festeggiamenti in onore di San Placido, santo protettore del piccolo centro tirrenico. Le majorettes stefanesi hanno strappato applausi e sorrisi,

majorette2

Le Ceciliane hanno incantato la Sicilia di Archimede

di - 27 giugno 2016

S.Stefano – Sono tornate all’alba, esauste ma orgogliose e soddisfatte. La trasferta a Siracusa è stata un altro grande successo per le Ceciliane di Grace Volo. Sono state le majorettes stefanesi ad aprire la quinta edizione delle “feste Archimedee”, la famosa kermesse dedicata a musica, danza, teatro, letteratura, arte, fotografia escienze. Campi in cui si

Ceciliane

Per le Ceciliane la formazione è continua

di - 16 aprile 2016

S.Stefano – Raccolgono ancora consensi e incassano stima e simpatia ma per le Ceciliane conta solo andare avanti con il loro progetto “mens sana in corpore sano” – il valore educativo del twirling nella scuola. L’associazione sportiva dilettantistica e culturale, presieduta da Piero Volo, sta programmando l’attività estiva, sempre nel segno di un’alimentazione equilibrata, associata

Ceciliane

Le Ceciliane hanno “mens sana in corpore sano”

di - 7 aprile 2016

Santo Stefano di Camastra – “men sana in corpore sano” è il loro primo progetto e promuove un’alimentazione equilibrata, associata all’attività motoria e uno stile di vita corretto. Si chiama “men sana in corpore sano” – il valore educativo del twirling nella scuola – ed ha ambasciatrici, le ceciciliane, associazione sportiva dilettantistica e culturale. Non

Close