pulvirenti

Arrestati il presidente e i vertici del Catania. “Hanno comprato le partite”

di - 23 giugno 2015

Catania – La polizia sta eseguendo sette ordinanze di custodia cautelare nei confronti di dirigenti del Catania che avrebbero comprato alcune partite del campionato di calcio Serie B appena concluso, per consentire alla squadra di vincere ed evitare così la retrocessione. Agli arresti domiciliari sono finiti il presidente del club, Antonio Pulvirenti, l’amministratore delegato Pablo Cosentino,

Close