In carcere a Gazzi dopo aver distrutto la tomba del fratello

di - 22 aprile 2016

Sinagra – E’ stata celebrata ieri pomeriggio innanzi al giudice del tribunale di Patti l’udienza di convalida del fermo nei confronti di Gino Naciti imputato del reato di danneggiamento della tomba del fratello, resistenza  e minacce a pubblico ufficiale. Il giudice convalidato l’arresto ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti dell’uomo, il quale

Close