Trappola per cardellini: Carabinieri arrestano bracconiere

di - 22 maggio 2017

Barcellona  P.G – Nella mattinata di ieri, i carabinieri della Compagnia Carabinieri di Barcellona P.G. hanno tratto in arresto per furto aggravato ai danni del patrimonio indisponibile dello Stato un bracconiere. L’uomo, BILARDO Francesco, classe ’75, catturava cardellini con delle reti. L’arresto è l’esito di una complessa attività investigativa avviata dai militari della Stazione Carabinieri di Falcone

Patteggia pena a 8 mesi un 32enne di Acquedolci

di - 15 maggio 2017

Acquedolci – Ha patteggiato una pena a 8 mesi l’acquedolcese 32enne G. L. O. arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, difeso dall’avvocato Benedetto Ricciardi. Il giudice monocratico del tribunale di Patti Francesco Torre ha emesso verdetto di condanna a 8 mesi di reclusione, pena sospesa ed al pagamento

Nascono i Cacciatori di Sicilia. Antoci: “Il mio grazie per la promessa mantenuta”

di - 13 maggio 2017

Con la  cerimonia di istituzione alla presenza del Ministro della Difesa Roberta Pinotti, di quello dell’Interno Marco Minniti, del Capo di Stato maggiore della Difesa Claudio Graziano e del Comandante Generale dell’Arma Tullio Del Sette nasce ufficialmente il reparto “Cacciatori di Sicilia”. Compito prioritario dello squadrone quello battere le zone più impervie della Sicilia in

Torna in carcere Alfio Arcodia 

di - 13 maggio 2017

San Marco d’Alunzio – I carabinieri della stazione di Sant’Agata hanno eseguito un’ordinanza di applicazione di misura cautelare in carcere nei confronti di Arcodia Alfio, 61enne di San Marco d’Alunzio, già agli arresti domiciliari, assistito dall’avvocato Giuseppe Mancuso, poiché ritenuto responsabile del reato di tentato omicidio aggravato. Il provvedimento  è stato emesso dal Giudice del

Sequestrata area di 8.000 mq adibita a discarica abusiva. Due denunciati

di - 12 maggio 2017

Monforte San Giorgio – Nella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione di Monforte San Giorgio, a conclusione di una complessa attività investigativa hanno deferito in stato di libertà 2 soggetti, un allevatore di nazionalità italiana, D.G. classe 67, e il proprio dipendente S.M. classe 66, ritenuti responsabili a vario titolo di aver costituito una discarica

Incendio nei pressi del cimitero a Reitano, chiusa SS 117

di - 11 maggio 2017

Reitano – La giornata di grande caldo continua a creare danni nel comprensorio. Un grave incendio si sta sviluppando sulla SS 117 di Reitano, nei pressi del cimitero, lungo la strada che porta da Santo Stefano di Camastra a Mistretta. Sul posto, stanno già prontamente operando il corpo delle guardie forestali guidato dal Comandante Nello Giordano,

Close