infermiera

Infermiera deceduta per presunta “mucca pazza”. Marito presenta esposto

di - 4 agosto 2016

Acquedolci – Continua la causa intentata da Benedetta Carroccio, infermiera specializzata dell’ospedale di S. Agata Militello, deceduta lo scorso 7 novembre per sospettato caso della variante umana del morbo della “mucca pazza”. Intervenuti in giudizio il marito e i due figli minori, questi non demordono nel portare avanti le ragioni della propria congiunta, assistiti dall’avvocato di

Close