Assolto 41enne. Aveva sconfinato di qualche centinaio di metri l’obbligo di dimora ma aveva chiesto ad un Vigile.

di - 16 febbraio 2017

Capri Leone – Aveva imboccato una strada che lo ha portato qualche centinaio di metri al di fuori dai confini del Comune caprileonese violando così gli obblighi della sorveglianza speciale. Assolto dai giudici. Santo Michele Ferraro, 41enne operaio di Rocca di Capri Leone è stato assolto dal Giudice del Tribunale di Patti, Dottor Giuseppe Turrisi,

I giudici non credono alle accuse di una donna e assolvono un pescatore dalla pesante accusa di violenza sessuale

di - 10 febbraio 2017

Caronia – Assolto un pescatore 50enne accusato di violenza sessuale. Il collegio giudicante del tribunale di Patti presieduto da Sandro Potestio, a latere Vona e Torre, ha assolto P.F. accusato di violenza sessuale nei confronti di una donna di nazionalità romena residente a Caronia ed impiegata come cameriera in un noto ristorante. La donna sporse querela alla

Germanà denunciato da Ialuna per una interrogazione sul Parco dei Nebrodi. Il GIP archivia le accuse

di - 31 gennaio 2017

Patti – Il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Patti, Dott. Andrea la Spada, con provvedimento depositato in data 25 gennaio 2017 e notificato in data 30 gennaio 2017, ha disposto l’archiviazione nei confronti dell’Onorevole Nino Germanà, difeso dall’avvocato Fabio, accusato e denunciato dal signor Luigi Ialuna per una presunta diffamazione aggravata e

Non luogo a procedere per quattro minori

di - 30 gennaio 2017

Acquedolci – Non luogo a procedere per quattro minori accusati di disturbo della quiete pubblica e molestie. Il Gup del tribunale per i Minorenni di Messina, Daria Orlando, ha decretato di non doversi procedere per non avere commesso il fatto nei confronti di quattro minorenni, tutti residenti ad Acquedolci, di cui due di origini marocchine, difesi

Nino Monastra assolto in appello dall’accusa di minaccia di morte nei confronti di Sindoni

di - 27 gennaio 2017

Capo d’Orlando – In primo grado Nino Monastra era stato condannato ad un anno di reclusione. La Corte d’Appello di Messina, giudice Alfredo Sicuro, consiglieri dottoressa Vincenza Randazzo e la dottoressa Maria Teresa Arena, ha assolto, perché il fatto non sussiste, Nino Monastra dall’accusa di aver minacciato di morte, parlando al telefono con i Carabinieri

Assolto un operaio galatese dall’accusa di stalking

di - 20 gennaio 2017

Galati Mamertino – Un operaio 48enne galatese è stato assolto dall’accusa di stalking. La sentenza è stata emessa dal giudice del Tribunale di Patti Giuseppe Turrisi, perché il fatto non sussiste. L’assoluzione dell’operaio di Galati è avvenuta dopo cinque anni di dibattimenti, in seguito alle accuse di stalking nei suoi confronti da parte dell’ex convivente.

Assolto titolare tabaccheria dall’accusa di introduzione monete falsificate

di - 21 settembre 2016

Sant’Agata Militello – Assolto con formula piena il titolare di una tabaccheria santagatese imputato del reato  di spendita ed introduzione di monete falsificate. Il giudice monocratico Eleonora Vona del tribunale di Patti ha emesso sentenza assolutoria nei confronti di Biagio Nocifora, assistito dall’avvocato Benedetto Ricciardi. L’uomo ricevette all’interno del proprio esercizio commerciale una banconota da 

Assolto il comandante dei Vigili per resistenza a pubblico ufficiale!

di - 7 settembre 2016

Acquedolci – Il comandante dei Vigili Urbani Giovanni Macrì è stato assolto dall’accusa di interruzione di pubblico servizio e resistenza a pubblico ufficiale nei confronti del comandante della stazione dei Carabinieri Salvatore Porracciolo. I fatti si riferiscono ai primi di luglio del 2010 quando, secondo l’accusa, il comandante Macrì, all’interno di una azienda zootecnica in

Close