Sorpresi a rubare un tablet su autovettura. Finiscono agli arresti domiciliari.

di - 31 maggio 2017

Milazzo – Nella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione di Milazzo, a seguito dell’arresto in flagranza operato la giornata precedente hanno ricondotto agli arresti domiciliari i fratelli Trovatello, Gino e Antonio, di 24 e 22 anni, sorpresi a rubare un tablet portatile da un’autovettura in sosta sulla riviera di Ponente del centro di Milazzo. In

Morte Lorena Mangano. Forestieri ai domiciliari. Incredibile ma vero!

di - 16 maggio 2017

Capo d’Orlando – Gaetano Forestieri, accusato di omicidio stradale e condannato in primo grado ad 11 anni di reclusione è stato posto ai domiciliari due giorni dopo la sentenza. Sembra incredibile eppure è così. Gaetano Forestieri che era stato condannato, con rito abbreviato, in primo grado ad undici anni di reclusione, pena esemplare addirittura un

San Sebastiano sicuro, due arresti

di - 21 gennaio 2017

BARCELLONA – I Carabinieri, in occasione della festa del patrono San Sebastiano, hanno eseguito un vasto servizio di controllo del territorio in città e nei paesi limitrofi, volto a garantire la sicurezza durante i festeggiamenti. Due gli arresti. Il servizio, che ha impegnato gli uomini dell’Arma, si è sviluppato durante tutto il giorno. Alle prime ore dell’alba,

Torna a casa, ai domiciliari, l’uomo che accoltellò un pensionato

di - 25 ottobre 2016

San Marco d’Alunzio – Il Gip del Tribunale di Patti, Ugo Domenico Molina, ha accolto la richiesta dei difensori di Arcodia, avvocati Giuseppe Mancuso e Alfredo Monici, disponendo la detenzione domiciliare con divieto di comunicazione con l’esterno. La decisione a conclusione di un nuovo interrogatorio cui l’uomo è stato sottoposto. Alfio Arcodia, imputato di tentato omicidio

Arrestato per violazione dei domiciliari. Faceva la spesa ma doveva essere a casa

di - 5 settembre 2016

Sant’Agata Militello – Convalidato l’arresto di PETRUCCIANI sorpreso a fare la spesa in regime di arresti domiciliari. Nella mattinata dello scroso 2 settembre i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di S. Agata Militello, nel corso di servizi per il controllo del territorio, sorprendevano il pregiudicato PETRUCCIANI Tonino cl. 1979, all’interno di un esercizio commerciale di

Ai domiciliari Casella, scarcerata la moglie

di - 8 agosto 2016

Piraino – Domiciliari per Daniele Casella. Scarcerata la moglie Enza Mondello. Il Giudice del Tribunale di Patti Andrea La Spada dopo l’udienza di convalida ha applicato la misura degli arresti domiciliari per Casella e ha disposto la scarcerazione di Enza Mondello rigettando la richiesta di applicazione di misura cautelare avanzata dal PM.   I Carabinieri

Furibonda lite per amore: convalidati gli arresti

di - 3 dicembre 2015

Sant’ Agata di Militello – Convalidati gli arresti per i quattro giovani che nella notte del 30 Novembre scorso in località Torrecandele hanno dato vita a una rissa furibonda per motivi amorosi. Durante il processo per direttissima, svoltosi presso il Tribunale di Patti, ai quattro sono stati prescritti obblighi di dimora nel comune di residenza.

Bisturi in borsetta. Arresti domiciliari per una messinese

di - 28 agosto 2015

Messina –  Aveva un bisturi di 20 cm in borsetta, con una lama da 6. E non ha esitato a brandirlo contro i poliziotti che cercavano di calmarla. E’ successo ad inizio mese, in via La Farina. La protagonista della vicenda, Fiorello Maria, nata a Reggio Calabria e residente a Messina, 48 anni, palesemente ubriaca,

Close