A Tindari proseguono gli scavi con l’aiuto degli studenti

di - 21 maggio 2017

Patti – Un nuovo saggio di scavo all’area archeologica di Tindari ha coinvolto cinquanta studenti del liceo messinese “La Farina”, grazie ad un convenzione siglata coi vertici della Soprintendenza ai Beni culturali. La Soprintendenza ai Beni culturali di Messina ha aperto i cancelli dell’area archeologica di Tindari agli studenti del liceo classico “La Farina”. Ma

Progetti e aspettative, in città si accende il dibattito su Tindari

di - 23 marzo 2017

Patti – Dal progetto da 5milioni di euro per la riqualificazione dell’area archeologica a quello di restyling del Parcheggio degli Ulivi;  dalla visita dell’ex ambasciatore Unesco, Raymond Bondin, alla recente introduzione della sosta a pagamento per i pullman. In città si accende il dibattito Tindari. Con l’inserimento nella graduatoria definitiva per l’accesso ai fondi Po-Fesr

Graduatoria definitiva fondi 2014-20, su Tindari piovono 5milioni di euro

di - 24 febbraio 2017

Patti – La graduatoria definitiva conferma il finanziamento da 5milioni di euro per l’area archeologica di Tindari attraverso le risorse del Po-Fesr 2014/20. Ecco le opere previste dal progetto presentato dalla Soprintendenza ai Beni culturali. Con il passaggio della graduatoria da provvisoria a definitiva, la soprintendenza ai Beni culturali di Messina mette in cassaforte il

Inaugurata una nuova campagna di scavi a Tindari, riflettori su “Cercadenari”

di - 22 giugno 2016

Patti – Da qualche giorno all’area archeologica di Tindari c’è grande fermento per l’avvio, in zona “Cercadenari”, di un’importante campagna di scavo didattico che sta coinvolgendo una decina tra studenti e dottorandi dell’Università di Torino. Le attività degli scavi sono iniziate lunedì scorso e si protrarranno  fino al 23 luglio in forza di una convenzione

Close