s angelo vigili

Dimesso il giovane precipitato con l’auto in una scarpata

di - 8 novembre 2015

Sant’Angelo di Brolo – È stato dimesso dal nosocomio pattese, il giovane santangiolese, Antonio Merenda, precipitato ieri sera con l’automobile in una scarpata in contrada Cancello a Sant’Angelo di Brolo. Pare che il ragazzo, un ex macellaio santangiolese, abbia perso il controllo dell’auto, probabilmente per le condizioni in cui si trovava l’asfalto a causa dell’umidità e

Close