ARS

ANCE: “Resterà in vigore la riforma regionale sugli appalti”

di - 12 settembre 2015

Palermo –  La riforma regionale degli appalti pubblici continuerà a restare in vigore nonostante l’impugnativa del governo nazionale, e ciò fino alla sentenza della Corte costituzionale, non prima di 8-12 mesi, cioè nel termine entro il quale comunque l’Ars avrebbe dovuto adeguare la norma alla riforma nazionale di prossima emanazione. Dunque, in Sicilia tutte le

Close