medici

Aborti clandestini, due medici fermati dalla polizia. Nota di “Cambiamo Messina dal basso”

di - 11 maggio 2016

MESSINA – Dirottavano le pazienti da una struttura pubblica a una struttura privata. Raccontavano che in Ospedale posti disponibili non ce n’erano e che, di contro, in quella struttura privata abortire sarebbe stato più semplice. E’ la pesantissima accusa rivolta a un anestesista e un ginecologo fermati stamattina dagli agenti della Squadra Mobile e della

Close