Falegnameria in fiamme, le incredibili immagini che raccontano una distruzione

di - 21 gennaio 2017

Acquedolci – Si contano  danni per circa 80 mila euro, fortunatamente nessun ferito. Un vasto incendio, sviluppatosi ieri intorno alle ore 13:00, durante la pausa pranzo,  ha interessato i locali della falegnameria di contrada Barranca , precisamente collocata lungo la via Ugdulena e l’incrocio di via Di Leo, di proprietà degli  artigiani Antonino Crivillaro e Salvatore Monachino. 

E’ nata in casa Cristel, “miracolo di Dio”. Intervista alla mamma

di - 14 gennaio 2017

Sant’Agata Militello – Ieri è venuta alla luce nella sua abitazione di via Circonvallazione ad Acquedolci, Cristel Ratti, l’hanno fatta nascere i suoi genitori Sara Basile, 37 anni e Alberto Ratti, 40 anni. “Il Parto- afferma mamma Sara- è avvenuto velocemente, dalle 08: 15 alle 09:00, non ho avuto il tempo di arrivare in ospedale”. Ha

Alvaro Riolo, il primo candidato a sindaco di Acquedolci

di - 3 gennaio 2017

Acquedolci: Alvaro Riolo, il primo candidato a sindaco, del gruppo”Acquedolci Legale e Solidale”. Ha trovato ampia convergenza nel nome dell’Avv. Alvaro Riolo il gruppo formato da esponenti di diverse correnti politiche e già denominato “Acquedolci Legale e Solidale” che si è ritrovato per programmare insieme il futuro di Acquedolci partendo dalla volontà di cambiamento radicale

Ai domiciliari l’infermiere per tentato omicidio. Ulteriori dettagli

di - 29 dicembre 2016

Acquedolci – Ai domiciliari con l’accusa di tentato omicidio l’infermiere santagatese F. M., 45 anni, che la sera di Natale picchiò un facoltoso imprenditore catanese, 65 anni, nello spazio antistante la stazione di servizio di Furiano . Il giudice del tribunale di Patti Eugenio Aliquò ha convalidato stamattina il fermo e disposto, in accoglimento della richiesta

Arresto infermiere per tentato omicidio. I dettagli

di - 28 dicembre 2016

Acquedolci – Fermato dai carabinieri della stazione di Acquedolci con l’accusa di tentato omicidio l’infermiere santagatese F. M. , 45 anni, che la notte di Natale massacrò di botte, sino a ridurre fin di vita, nell’area di servizio di Furiano, un sessantacinquenne della provincia catanese. Stamattina è stata celebrata l’udienza di convalida del fermo innanzi

Arrestato infermiere per tentato omicidio

di - 28 dicembre 2016

Acquedolci: arrestato infermiere M. F. le sue iniziali, con l’accusa di tentato omicidio. I carabinieri della stazione di Acquedolci hanno tratto in arresto un infermiere originario del luogo con l’accusa di tentato omicidio perpetrato in danno di un facoltoso imprenditore la sera di Natale. Nell’area di servizio di Furiano l’infermiere acquedolcese picchiò violentemente l’uomo sino

Presunto caso della variante umana del “morbo della mucca pazza”, il Ctu deposita la perizia

di - 19 dicembre 2016

Acquedolci – Importante udienza nel processo per la morte dell’infermiera Benedetta Carroccio causata da un presunto caso di variante umana del “morbo della mucca pazza”. Il 14 dicembre è stata celebrata dinanzi al giudice Lucia Amato della Sezione Previdenziale pattese, una nuova udienza del procedimento che vede gli eredi dell’ex infermiera specializzata Benedetta Carroccio, 48

Close