Aggrediscono due carabinieri. Tre persone fermate

di - 26 febbraio 2017

Acquedolci – Tre persone sono state fermate per aggressione a due carabinieri. È successo questa sera ad Acquedolci. Durante una rissa sono intervenute le forze dell’ordine chiamate per sedare gli animi. Due militari sono stati aggrediti. Sembra che i due carabinieri hanno fatto ricorso alle cure dei medici. Seguiranno aggiornamenti.

Suicidio Messina, il Catania fa suo il derby

di - 26 febbraio 2017

Messina – L’Acr Messina, in vantaggio e sopra di uomo nel derby contro il Catania, viene superato in rimonta dagli etnei sotto una pioggia battente e compie un autentico suicidio sportivo dopo aver sprecato molto in superiorità numerica. Già dopo 8′ primo episodio fondamentale del match, con Anastasi che si invola da solo verso la

Orlandina corsara a Cantù, i paladini passano 73-79

di - 26 febbraio 2017

Capo d’Orlando – La Betaland Capo d’Orlando vince in casa della Red October Cantù 73-79 dopo aver condotto per tutto l’incontro ed esser stata avanti anche di 25 punti. Grande dimostrazione di compattezza del gruppo di Di Carlo che manda 4 uomini in doppia cifra e 8 a referto. Gara da due volti in cui l’Orlandina

Operazione Movida sicura: un arresto e 11 denunce nell’hinterland nebroideo

di - 26 febbraio 2017

Capo d’Orlando – Un arresto e numerose denunce con l’obiettivo di garantire, in queste sere di festa legate al carnevale, in particolare ai giovani, serate senza rischi. I Carabinieri della Compagnia Sant’Agata di Militello hanno svolto una vasta operazione di controllo, tra le finalità la prevenzione e il contrasto del consumo di sostanze stupefacenti ed alcoliche.I

L’Igea continua a sognare, Longo affonda il Rende

di - 26 febbraio 2017

Barcellona P. G. – L’Igea Virtus continua a sognare. Il team barcellonese batte 1-0 il Rende nell’anticipo della venticinquesima giornata di Serie D “I” con un gol del giovane Longo e resta nelle zone altissime della classifica dopo la vittoria nello scontro diretto contro i calabresi. Partita bella e combattuta al “D’Alcontres” di Barcellona P.

Sfavillante ripresa per la Costa, Gravina cede 65-48

di - 25 febbraio 2017

Capo d’Orlando – Con un inizio ripresa ad alta intensità, l’Irritec Costa d’Orlando batte 65-48 lo Sport Club Gravina e conquista la ventiquattresima vittoria consecutiva in un campionato di C Silver assolutamente dominato dai paladini del presidente Giuffrè. Nonostante il punteggio finale, il primo tempo non è una passeggiata per i biancorossi, che partono in maniera

Close