auto_cc_pp

MISTRETTA: 42ENNE IN MANETTE PER VIOLENZA SESSUALE


Avrebbe aggredito alle spalle una donna per le vie del centro montano nel tentativo di molestarla sessualmente. La reazione della vittima lo ha fatto desistere dopo vari tentativi. Sono così scattate le manette ai polsi di un 42enne residente nel comprensorio, già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di violenza sessuale. Ad effettuare l’arresto i Carabinieri della Compagnia di Santo Stefano Camastra che hanno rintracciato l’uomo nei pressi della stazione ferroviaria di Messina, mentre era in attesa di  prendere un treno per ritornare verso la zona montana del mistrettese.

Al termine delle formalità di rito, su disposizione dell’A.G. mandante, il 42enne è stato rinchiuso presso la Casa Circondariale di Mistretta.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close