indovino cimino_pp

MISTRETTA: DUE ARRESTI PER RAPINA


Nel tardo pomeriggio di ieri,  i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Mistretta hanno dato esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare, emessa dal GIP del Tribunale di Mistretta, su richiesta della locale Procura della Repubblica, arrestando Anna Maria  Indovino 40enne pregiudicata e Lirio Cimino, 34enne, entrambi di Mistretta con l’accusa di rapina in concorso nei confronti di un 60enne, residente nello stesso centro montano. L’attività
d’indagine dei Carabinieri era scattata nella serata dello scorso 1° marzo, quando i militari erano intervenuti in pieno centro abitato, dove poco prima era stata segnalata una rapina ai danni di un uomo, al quale, due malfattori, con il volto parzialmente travisato, dopo averlo aggredito e malmenato, gli avevano asportato il portafoglio contenete la somma contante di 800,00 euro circa.

Il GIP del Tribunale di Mistretta, D.ssa Fiorella SCARPATO, concordando pienamente con la richiesta avanzata dal Magistrato della locale Procura della Repubblica, ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti dei due, disponendo che Anna Maria Indovino e Lirio Cimino fossero condotti presso i rispettivi domicili in regime di arresti domiciliari a disposizione dell’A.G. mandante.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close