PATTI: IL SINDACO SCRIVE A TRENITALIA


Il Sindaco di Patti, Avv. Giuseppe Mauro Aquino, ha inviato una nota alla Direzione Regionale di Trenitalia, e per conoscenza all’Assessorato Regionale al Turismo, Comunicazioni e Trasporti, circa la soppressione di alcuni treni da Messina e da Palermo. Il primo cittadino nello stigmatizzare tale scelta aziendale ha chiesto di valutare l’ipotesi di ripristinare le corse sottratte sulla tratta Patti-Messina e Patti-Palermo, alla luce anche dei notevoli disagi a cui stano andando incontro moltissimi pendolari. Giornalmente, infatti, sono diverse le categorie di persone, dagli impiegati agli studenti, ai turisti, che utilizzano tale mezzo di comunicazione. Molti di questi si sono rivolti al primo cittadino chiedendo di intervenire nuovamente presso Trenitalia.

 

Oltre alla succitata richiesta il Sindaco ha anche rinnovato l’istanza di mantenere funzionante la bigliettatrice automatica e le varie postazioni per l’obliterazione del biglietto, che spesso risultano malfunzionanti.

 

L’auspicio del Sindaco Aquino è che Trenitalia mostri maggiore attenzione alle problematiche sopra elencate.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close