sindoni_micale_pp

ALESSIO MICALE E LA PROPOSTA PER RICORDARE PLACIDO RIZZOTTO


Interessante dal punto di vista simbolico la proposta al sindaco del comune di Capo d’Orlando del consigliere comunale Alessio Micale, eletto nella lista a sostegno del candidato sindaco Salvatore Librizzi, riguardo la richiesta di funerali di Stato per la vittima della mafia Placido Rizzotto. Di seguito il testo integrale della proposta:

“A seguito dell’identificazione dei resti di Placido Rizzotto, ucciso dalla mafia nel 1948, esponenti politici di destra e di sinistra si sono espressi sulla volontà di riconoscere, al sindacalista, i funerali di Stato. Rizzotto, difendeva incondizionatamente e senza timori legalità e lavoro, senza prostrarsi ai soprusi di chi traeva vantaggi dallo sfruttamento della gente. Anche in territorio di mafia si era sempre schierato a favore dei braccianti della zona di Corleone, sostenendo coraggiosamente la lotta per l’occupazione delle terre non coltivate, adoperandosi per dare un contratto ai lavoratori e condizioni migliori di vita.

In un periodo di difficoltà generale dove il lavoro, in tutti i suoi aspetti, deve essere difeso e mai come oggi merita tutele, rispetto e garanzie, le storie come questa devono rappresentare un esempio. Ogni segnale volto a recuperare la memoria e ad esaltare la figura di Placido Rizzotto, martire per la legalità, è un atto di rispetto verso l’orgoglio dei Siciliani onesti e verso tutti coloro che hanno perso la vita nel tentativo di contrastare la mafia. Per questo, si chiede all’amministrazione di Capo d’Orlando, un gesto di interesse. L’ invio di una pietra caratteristica del luogo, per costruire la tomba di Placido a Corleone, in linea con la proposta della CGIL Siciliana, già seguita da altri Comuni, potrebbe essere un modo per manifestare la nostra presenza.

Un segnale simbolico, senza colore politico, nel rispetto di chi ha dato la vita per tutelare i diritti della sua gente, la legalità e il lavoro.”

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close