natoli

PRIMARIE PALERMO: INTERVIENE PIPPO NATOLI


“Primarie Suicide”, le definisce così quelle avvenute a Palermo, l’Ingegnere Pippo Natoli, Ex Capogruppo DS Provincia Regionale Messina, in una nota pubblicata dall’Associazione dei Circoli “PIO LA TORRE” dei Nebrodi.  In un periodo in cui la nostra Regione è nella bufera della crisi economica, sociale, occupazionale, di valori, prodotta in massima parte dalla incapacità e dagli errori delle classi dirigenti, l’Ing. ricorda alla classe dirigente quanto sia importante il ruolo delle primarie, strumento di selezione politica (imperfetto). “Occorre serietà ed il concorso di tutti    -afferma Natoli- perché a Palermo si può ancora vincere una competizione elettorale di rilievo Nazionale, largamente compromessa dalle schettinate di inaffidabili improvvisati traghettatori”.  Stanco dei comportamenti dei politici, soprattutto del PD, che invece di impegnare le proprie forze ed intelligenze per fare uscire la Regione dalla crisi, non fa altro che litigare con referendum, sfiducie, bizantinismi … facendo sì che anche i giovani si allontanino dalla politica. E soprattutto amareggiato dal fatto che, le migliori intelligenze del nostro paese abbandonano in silenzio la Sicilia, alla ricerca di un futuro migliore, impoverendola sempre più, fa un appello al senso del dovere dei dirigenti, deputati e senatori:
“Ora Basta, abbiate almeno il senso del dovere verso il popolo Siciliano che vi ha eletti e che merita molta più considerazione e rispetto di quanto finora ne abbia ricevuti!
-Per essere degni eredi di Pio La torre e dei tanti altri che hanno pagato prezzi durissimi a volte con la vita!;
-Per avere i titoli morali e richiamarsi agli insegnamenti di Falcone e Borsellino ed alla antimafia vera!;
OGGI È PIÙ CHE MAI NECESSARIO METTERE DA PARTE AMBIZIONI INCONTENIBILI E BEGHE PERSONALI, LAVORARE CON PASSIONE E SERIETA’ PER UNIRE E NON PER DIVIDERE ED UNITI LAVORARE PER VINCERE E DARE NUOVE SPERANZE AL POPOLO SICILIANO!

In caso contrario, Signori dirigenti, sarete I SOLI RESPONSABILI di una ennesima, intollerabile sconfitta e per questo travolti e relegati nell’oscuro mondo dei presuntuosi e degli incapaci.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close