carabinieri milazzo_pp

AGGREDISCE INFERMIERE, ARRESTATO 33ENNE


Aggredisce un infermiere del pronto soccorso dell’Ospedale di Milazzo e viene arrestato. È scattato nella tarda serata di sabato scorso, l’intervento dei Carabinieri della Compagnia di Milazzo presso il locale Ospedale, dove i militari dell’Arma hanno arrestato giovane 33enne di San Filippo del Mela, ritenuto responsabile dell’aggressione di un infermiere. Dopo che era stata segnalata, sull’utenza telefonica della Centrale Operativa della Compagnia mamertina, una lite in corso all’interno del Pronto Soccorso, i Carabinieri, giunti sul posto, hanno individuato Gaetano Famà, nato a Barcellona Pozzo di Gotto, 33 anni, residente a San Filippo del Mela, già noto alle Forze dell’Ordine, che, mentre si trovava in attesa che venissero prestate le cure ad un proprio familiare, senza alcun apparente motivo, avrebbe aggredito un infermiere in servizio presso il Pronto Soccorso, procurandogli delle lesioni.

La vittima, prontamente soccorsa dai sanitari, a seguito della lesioni patite, veniva giudicata guaribile in gg 40 s.c.. Intanto, il citato 33enne, al termine degli accertamenti, veniva condotto in Caserma dove, al termine delle formalità di rito, e su disposizione del Magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Barcellona Pozzo di Gotto, veniva tradotto presso il proprio domicilio agli arresti domiciliari, in attesa di giudizio.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close