ciesse_nuova_pp

BROLO PERFETTA FUORI CASA VINCE 0 – 3


Una Ciesse sontuosa vince in trasferta d’autorità per 3-0 sul difficile campo dell’Alma Mater Casandrino (NA), e si prepara a ricevere, domenica prossima, Matera (vincitrice per 3 a 1 sul Pineto), in quella che sarà la madre di tutte le partite (18-25, 19-25 e 21-25 la progressione dei set).

Un pullman di tifosi, gremito in ogni ordine di posto, ha seguito la squadra Brolese nella trasferta campana. I  “leones ultras” si sono spesi fino allo sfinimento, incitando i biancoblu, dalla prima all’ultima palla, specie nei momenti decisivi del match.

L’infortunio alla caviglia, rimediato da Biagio Pasciuta al termine dell’ultimo allenamento, prima della partenza per Napoli, aveva messo in apprensione dirigenti e tifosi della Ciesse. Il gigante di Sciacca, stretti i denti, ha risposto presente alla chiamata di coach Romeo, dando il suo notevole contributo per le sorti della partita. E’ stata una Ciesse ordinata, compatta e grintosa, quella scesa in campo al PalaVesuvio. I ragazzi di coach Romeo hanno allungato quando c’era da allungare e sofferto quando c’era da soffrire. I contrattacchi bianco-blu, frutto delle difese, sono stati l’arma in più di Nuzzo e compagni. Buona la ricezione e la conseguente distribuzione del gioco che ha permesso, a turno, agli avanti brolesi di avere la meglio sulla difesa dei padroni di casa. Ottimo anche il fondamentale della battuta che ha, spesso, messo in crisi il Casandrino.  Nuzzo, strepitoso il suo score personale, ha chiuso col 69% in attacco. Benissimo anche tutti gli altri bianco blu.

In tutti e tre i set (tranne nelle fasi iniziali del 2°), è stata la Ciesse ad avere sempre il pallino del gioco in mano. Da elogiare tutti i ragazzi della Ciesse per il gioco fatto vedere e per la determinazione con la quale hanno cercato, fin dall’inizio della partita, la vittoria. Onore, infine, alla formazione di coach Romano che ha sempre cercato di ribaltare le sorti dell’incontro, provando diverse soluzioni di gioco e dando spazio anche alla panchina.

Hanno diretto l’incontro i sigg.ri Christian Palumbo (1° arbitro) e Aldo Palumbo (2° arbitro).

Tabellino incontro:
Alma Mater Casandrino: Flaminio 7, Beccaro, Bajdak 4, Dal Molin 11, Minenna 7, Benaglia 9, Picillo 2, Giancarli, Mari, Silvestre (L). n.e. Pepe, Aversano. All. Romano

Ciesse Volley Brolo: Costantino 11, Laterza 4, Pasciuta 4, Lotito 12, Nuzzo 19, Argilagos 8, Limberger, Scolaro (L). n.e. Riolo, Muscarà, Percoco e Maiorana. All. Romeo.

Marcello Princiotta – addetto stampa

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close