A casa ancora 2 giorni, a scuola forse sabato

Mistretta – La temperatura è troppo bassa, il ghiaccio continua a formasi e le previsioni non sono buone. La scuola resta chiusa.

La terza ordinanza del sindaco Porracciolo che rinvia l’inizio delle lezioni per il 2017. Il ritorno sui banchi di scuola, il ritorno alla normalità è ancora lontano.Le scuole restano chiuse.

Le porte delle scuole aprirebbero sabato 14 ma appare probabile che studenti ed alunni applichino la “regola del ponte” e ricomincino con zaino a spalla direttamente lunedì prossimo.

Oggi piove e tira un vento gelido. Le previsioni meteo annunciano nuove nevicate anche a livello del mare e le temperature sono così basse da rendere l’asfalto una lastra di ghiaccio.

L’emergenza continua, insomma, soprattutto nel centro cittadino dove le antiche piazze in pietra rendono difficile anche uscire da casa. Insomma la “sospensione delle attività didattiche” è necessaria.

I mezzi sono a lavoro per liberare le vie principali. Solo oggi, tra l’altro,  la città metropolitana ha finalmente inviato uno spazzaneve per liberare le strade provinciali.

La situazione generale è sotto controllo, ma il sindaco Porracciolo sta già lavorando per chiedere lo stato di calamità.

Print Friendly



Articoli Correlati

Close