Costa d’Orlando, coach Vittorio: «2016 anno di crescita, speriamo in un 2017 ancora migliore»

Capo d’Orlando – Praticamente finito il 2016 e l’Irritec Costa d’Orlando guarda indietro con soddisfazione all’anno appena trascorso e soprattutto avanti con rinnovato ottimismo.

L’assistant coach biancorosso, Guido Vittorio, ha tracciato un bilancio di ciò che è stato, con un occhio a presente e futuro a 360 gradi: «Il nostro è stato un 2016 molto positivo. La passata stagione con la prima squadra non siamo riusciti a centrare la qualificazione alla seconda fase di Serie C per un canestro di Luca Sgrò finito sul ferro. Nel girone di andata di questo nuovo campionato stiamo facendo benissimo, siamo primi con merito in C Silver e bisogna ricordarsi che vincere non è mai facile. Stiamo già lavorando in vista di un avvio di 2017 per noi molto intenso e importante. Venerdì 30 dicembre affronteremo Barcellona in amichevole. Sarà un test probante prima della sfida contro il Green Basket del 4 gennaio. Siamo comunque contenti di come stiamo crescendo sotto ogni punto di vista. Con le giovanili stiamo davvero facendo un gran lavoro. L’U18 sta migliorando sotto la guida di coach Antinori, mentre U13 e U14 vedono i loro sacrifici ripagati sul parquet. Tutto sommato è stato un bel 2016, ci auguriamo il 2017 sia ancora migliore».

Print Friendly



Articoli Correlati

Close