Bonacini_pp

L’UPEA INGAGGIA IL PLAY BONACINI


L’Orlandina Basket comunica di aver ingaggiato Davide Bonacini, play-guardia di 190 centimetri nato a Guastalla (RE) il 15 giugno 1990.
Bonacini inizia la sua carriera alla Fulgor Fidenza, squadra emiliana militante nel campionato di DNA, con cui esordisce nella stagione 2007/2008 giocando 6.5 minuti e realizzando 1.8 punti di media. Nel campionato 2008/2009 i minuti di utilizzo medio sono 10, ma è il campionato 2009/2010 (sempre a Fidenza) che consente a Bonacini di farsi notare: 23 minuti di utilizzo in cui realizza 8.5 punti e recupera 2.5 palle di media, meritandosi il prestigioso riconoscimento 
di miglior under 21 della DNA conferitogli dal presidente della FIP Dino Meneghin. Nel 2010 viene ingaggiato da Ruvo di Puglia, che ne acquista anche il cartellino. Nella stagione 2010/2011 gioca 19.7 minuti di media realizzando 5.3 punti e 1.8 recuperi. 

Anche in questa stagione Bonacini ha giocato a Ruvo di Puglia, realizzando 6.6 punti, recuperando 2.2 palloni e distribuendo 1.4 assist di media in 22 minuti di impiego. L’Upea ha già incontrato Bonacini a Ruvo di Puglia l’8 gennaio in occasione della 17esima giornata di DNA: in quell’occasione il giovane play ha giocato 26 minuti realizzando 8 punti, recuperando 6 palloni e distribuendo 4 assist ai propri compagni.

Bonacini ha preso parte al celebre torneo di Mannheim (considerato il vero e proprio campionato del mondo di categoria) con la Nazionale Italiana under 18 ed è stato in quell’occasione il miglior realizzatore e il giocatore più utilizzato della compagine azzurra.

Bonacini verrà presentato alle 17.15 di domani, martedì 28 febbraio, presso la sala stampa del PalaFantozzi.
Intanto il bollettino medico preoccupa coach Perdichizzi: Fabio Zanelli dovrà recuperare una contrattura al bicipite femorale, Nicholas Crow dovrà stare fermo 4 settimane per una distorsione alla caviglia sinistra con interessamento del legamento peroneo-astragalico e Filippo Alessandri ha subìto un trauma cervicale durante il match di giovedì scorso contro Bari. Non sono ancora chiari i tempi di recupero, in questi giorni il play dell’Upea verrà valutato con una visita specialistica.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close