asse-viario-milazzo

Asse viario – Zona industriale, ennesimo incidente questa mattina

Giammoro – I cittadini chiedono la messa in sicurezza di un’arteria stradale divenuta maledetta e teatro dell’ennesimo incidente.

Quella strada è maledetta. Neanche ieri si celebrava il funerale dell’ultima vittima, la signora Rosaria Costantino. Oggi un nuovo incidente che, miracolosamente, non ha portato alle stesse conseguenze.

Stamattina, intorno alle 8,45, una Peugeout 307 si è ribaltata ed è uscita fuori strada. Il conducente, fortunatamente illeso, è uscito da solo dall’abitacolo. Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine e i vigili del fuoco. L’incidente autonomo è avvenuto nella corsia opposta a quello avvenuto domenica mattina, subito dopo il pontile Aicon.

Molti cittadini lamentano la pericolosità di quella strada nella zona industriale di Giammoro, tra Pace del Mela, Milazzo e San Filippo del Mela. Il tratto dovrebbe subire interventi di manutenzione ma l’Asi – l’ente competente nella zona – è stata liquidata dall’Assessorato regionale. Da tempo si ipotizza il passaggio delle arterie direttamente ai comuni che li dovrebbero gestire.

I parenti delle vittime, i molti cittadini che passano da quella strada per bypassare il traffico della nazionale, chiedono che la strada venga messa in sicurezza. Quanto meno, fino ad allora, sarebbe opportuno chiuderla per evitare ulteriori tragedie.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close