Tenta di gettarsi dal balcone: grave una38enne di contrada Salinà

Piraino – Bacino fratturato, sterno fratturato e bolle d’aria a livello polmonare. Queste le gravi condizioni della donna di 38 anni che ha tentato di gettarsi dal balcone nel pomeriggio a Piraino, in contrada Salinà.

La donna, sposata con un operaio, si trovava in casa e si è gettata dal secondo piano della sua abitazione, facendo un volo di 8 metri. Il volo è stato attutito dai fili per stendere la biancheria. A trovarla il marito e la suocera.

All’arrivo dei soccorsi, la donna si è presentata subito in gravi condizioni e con traumi in vari punti del corpo. I sanitari del 118 l’hanno tempestivamente trasportata al nosocomio pattese, dove è stato disposto l’intervento dell’elisoccorso per trasferire la donna presso il Papardo di Messina.

Pare che la donna avesse tentato altre volte di togliersi la vita.

Seguono aggiornamenti.

 

Print Friendly



Articoli Correlati

Close