porta-tabacchino-piazza

Indossava una maschera di carnevale chi ha tentato il furto al tabacchi in Piazza

Capo d’Orlando – Maschera di carnevale completamente bianca, cappuccio in testa e obiettivo ben preciso, sfondare la porta di ingresso della tabaccheria di Piazza Matteotti.

Cominciano a trapelare le prime indiscrezioni sul tentato furto perpetrato due notti fa al tabacchi di Piazza Matteotti. Dalle riprese delle telecamere, e sono parecchie, posizionate nella zona interessata dall’atto criminale, l’uomo che ha dapprima lanciato una pietra contro la porta di ingresso dell’attività commerciale indossava una maschera di carnevale bianca ed una felpa con cappuccio nel tentativo di rendersi irriconoscibile.

Dopo il primo tentativo le immagini mostrano l’uomo allontanarsi e tornare dopo un po’ di tempo con un martello in mano e ricominciare nel tentativo di rompere il vetro anti sfondamento della porta di ingresso. Preoccupato dal passaggio di alcune persone, il tutto a notte inoltrata intorno alle 3.30, ha rinunciato a continuare a colpire con il martello la porta allontanandosi nuovamente. Dopo circa 30 minuti è pero tornato alla carica. Le immagini sembrano mostrare l’uomo che torna con un sacco di cemento che però deposita nella nicchia accanto all’agenzia dell’Unicredit di fronte la tabaccheria. L’intento, molto probabilmente, era quello di far asciugare il cemento contenuto nel sacco e precedentemente bagnato. Dopo altri 20 minuti ha ripreso il sacco scaraventandolo contro la porta riuscendo ad aprire una piccola breccia.

Naturalmente il tutto ha creato un inevitabile forte rumore che ha richiamato l’attenzione di alcuni netturbini che intanto stavano svolgendo la propria attività all’incrocio successivo della via Vittorio Veneto che incuriositi si sono avvicinati verso Piazza Matteotti. Il loro gesto ha messo definitivamente in fuga il malvivente ma non si esclude che possa essere stato aiutato da un complice che ha svolto la mansione del “palo”.

Si stanno controllando diverse riprese delle telecamere delle numerose attività commerciali che risiedono nella zona e non si escludono novità nelle prossime ore da parte degli inquirenti.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close