santangiolese-calcio

Santangiolese, un tris che vale il primato

Sant’Angelo di Brolo – Una vittoria che vale uno storico primato, seppur momentaneo, per la società ASD Santangiolese.

In un “R. Caldarera” del tutto inespugnabile, la squadra di mister Accetta passeggia sul Caccamo con uno schiacciante e sonoro 3-0 che manda i biancoazzurri in paradiso.

Tante le defezioni da entrambe le parti nella gara di ieri: Gullà, Saggio, Maisano e Pintaudi T. per la Santangiolese; Virga, Chiappara, Nuzzo, Spica e Geraci per gli ospiti.

Nonostante le tante assenze, il match non tarda ad accendersi. Al 7′ Cipriano viene imboccato sulla destra da Librizzi, ma da pochi passi è impreciso e la mette alla destra della porta difesa da Amella. Al 10′ Tranchita viene atterrato in area di rigore da un calcetto molto ingenuo da parte di Taulli. Per il direttore di gara è calcio di rigore. Crascì raccoglie il pallone e dal dischetto non sbaglia, insaccando alla destra del portiere con l’ausilio del palo. Al minuto 25 ancora Cipriano si rende protagonista. Il giovane 10 biancoazzurro, a tu per tu con Amella, non riesce a piazzare ottimamente il pallone e si lascia respingere in corner una facile conclusione ravvicinata. L’assolo santangiolese trova ancora fortuna quando al 42′, sugli sviluppi da corner calciato da Cipriano, sbuca Anfuso che di testa raddoppia e manda il pubblico in visibilio.

La seconda frazione di gioco si riapre sull’asse Cipriano-Anfuso. Stavolta da palla inattiva, Anfuso viene ripescato sul secondo palo, ma sulla sua strada trova una straordinaria reattività del portiere caccamese. Non può nulla l’estremo difensore ospite, invece, quando 5′ più tardi Taulli realizza un’autorete nello sciagurato tentativo di rinviare un pallone messo in mezzo dalla bandierina. Servito il tris, la squadra di mister Accetta si accontenta di gestire il risultato favorevole, annichilendo la partita con un possesso palla prolungato. L’ultima emozione la regala al 78′ il neo entrato Pintaudi S., che si muove bene sul calcio d’angolo effettuato da Librizzi e di testa non trova la porta per questione di centimetri.

ASD Santangiolese – Nuova Città di Caccamo 3 – 0

Santangiolese: 1 Lamonica – 2 Crascì – 3 Palmeri – 4 Pintaudi F. – 5 Librizzi – 6 Anfuso – 7 Tranchita – 8 Fazio (85′ Librizzi) – 9 D’Angelo (78′ Pintaudi S.) – 10 Cipriano (67′ Lucifero) – 11 Passalacqua R. (83′ Passalacqua A.).
All. Accetta G.
Modulo: 3-5-2

Caccamo: 1 Amella – 2 Ventura – 3 Schembri – 4 Amuzu – 5 Taulli (57′ Perna) – 6 Bertolino – 7 Catanzaro (72′ Damiani) – 8 Cutaia – 9 Galbo – 10 Guastella (74′ Gullo) – 11 Tumminello.
All. Guida G.
Modulo: 4-4-2

Terna arbitrale: Sig. Salerno (Catania) – Guardalinee N. 1 Bucolo (Catania) – Guardalinee N. 2 Nicotra (Catania).

Reti: 11’ (R) Crascì – 42’ Anfuso. – 57′ (aut.) Taulli.

Espulsi: __

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close