lungomare-provincia

Il Sindaco Sottile: “Il lungomare è di pertinenza della Provincia dagli anni 60”

Sant’Agata Militello – Continuano le polemiche sui finanziamenti per il rifacimento di parte del lungomare.

Per quanto riguarda la questione, sollevata nei giorni scorsi da una conferenza dei capigruppo in comune, sulla proprietà del lungomare e delle rispettive responsabilità di pertinenza del comune o della provincia, il Sindaco Carmelo Sottile ha tenuto a precisare che da quando la SP162 è stata realizzata, negli anni ’60, ad opera della Provincia Regionale di Messina, non è stata mai classificata in altro modo. Il che è provato dal fatto che la provincia interviene su questa e su altre strade con i lavori di manutenzione sia ordinaria che straordinaria.

Il comune ha sempre cercato di percorrere più strade, cercando anche di inserire il progetto in quelli del Patto per il Sud continua a sostenere il Sindaco. Il progetto era stato inserito come intervento urgente, la regione ha previsto 140.000 euro per la progettazione e i restanti 2.200.000 euro derivanti dai ribassi d’asta delle gare d’appalto. I tempi però sarebbero stati più lunghi.

Per quanto riguarda i fondi “ex Anas”, sempre secondo il primo cittadino, la provincia aveva inizialmente redatto un progetto, inserendolo nell’elenco degli interventi ai quali la regione doveva provvedere con i proventi derivanti dai fondi ex Anas per la viabilità provinciale. In seguito sono cambiati alcuni criteri di selezione e questo intervento non è più rientrato a livello di caratteristiche richieste.

In seguito ad un altro crollo è aumentata l’entità del danno, la provincia ha dunque redatto un altro progetto definitivo presentandolo alla regione siciliana lo scorso agosto. L’iter di assegnazione dei fondi ex Anas non è ancora terminato e quindi il comune ha chiesto di cambiare l’ordine di priorità degli interventi per la provincia di Messina inserendo il rifacimento del muro tra queste.

La nota divulgata in questi giorni dal Sindaco Sottile ha senza dubbio lo scopo di innalzare il livello di attenzione su una situazione che purtroppo va sempre peggiorando.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close