Costa d’Orlando, Antinori: «Alfa Catania banco di prova importante»

Capo d’Orlando – Secondo successo consecutivo per l’Irritec Costa d’Orlando, che sabato ha avuto la meglio nel derby contro la Nuova Agatirno per 88-62 dopo aver espugnato Palermo nella prima giornata di campionato. Costa a punteggio pieno, quindi, nel torneo di C Silver, al pari di Ragusa e Alfa Catania.

Proprio i catanesi, in esterna, saranno gli avversari settimanali dei biancorossi. Ad analizzare il prossimo scontro in casa paladina ci ha pensato il veterano Federico Antinori, giunto alla sua quarta stagione con la casacca della Costa d’Orlando: «Vincere contro l’Agatirno non era affatto scontato. Un derby è sempre un derby, è una partita sentita da tutti ma siamo stati bravi a dilagare nella ripresa dopo un inizio faticoso e a portare a casa i due punti. Sapevamo di avere di fronte un inizio campionato molto duro, con due trasferte difficili e in mezzo il derby. L’Alfa Catania è una squadra attrezzata e viene, come noi, da due successi di fila. Sarà subito un banco di prova importante. Vincere sarebbe per noi un grosso passo in avanti. Dobbiamo difendere forte e restare uniti, cercando di sfruttare il più possibile il gioco in contropiede, dove sappiamo essere devastanti».

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close