virzi-santagata

Visita al Maresciallo Maggiore in congedo Sebastiano Virzì.

Sant’Agata Militello – Una visita che testimonia quanto sia grande il legame indissolubile tra i finanzieri in congedo e quelli ancora in servizio.

Nei giorni scorsi una rappresentanza di finanzieri in servizio alla Tenenza di Sant’Agata di Militello guidata dal Comandante, il Tenente Alessio Alvino, e accompagnata dal Presidente e da alcuni soci della locale Sezione dell’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia si è recata in visita di cortesia dal Maresciallo Maggiore in congedo Sebastiano Virzì (classe 1917), temporaneamente ricoverato presso una struttura assistenziale del comprensorio, per sottoporsi a una fase di riabilitazione post operatoria.

Il M.M. Virzì, nato il 13 dicembre 1917 a Militello Rosmarino, si è arruolato nel Corpo della Guardia di Finanza il 22 agosto del 1937 e, dopo una vita interamente trascorsa al servizio dello Stato, nel corso della quale ha conseguito il grado apicale nella categoria dei sottufficiali, è stato posto in quiescenza per raggiunti limiti d’età il 14 dicembre del 1979. L’evento ha rappresentato l’omaggio a un uomo, un militare, che per oltre quaranta anni ha operato nelle Fiamme Gialle con spirito di sacrificio, determinazione e professionalità, spesso in situazioni di rischio e di disagio, ed è testimonianza, inoltre, del forte e indissolubile legame che unisce i finanzieri in congedo a quelli in servizio. La visita si è conclusa con una sobria, ma toccante cerimonia, al termine della quale al M.M. Virzì è stato consegnato un attestato di benemerenza e la tessera di socio dell’A.N.F.I.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close