pippo-squatrito

Squatrito preferisce giocare in 10 che tenere in campo un suo giocatore troppo falloso

FURNARI – Il gesto di fair play di Mister Squatrito è finito sotto i riflettori della cronaca sportiva anche a livello nazionale.

Pippo Squatrito, domenica scorsa, si è in effetti reso protagonista di un episodio singolare. Con la squadra costretta a rimontare un gol nel derby con il Falcone, l’allenatore del Furnari non ha esitato nell’allontanare dal terreno di gioco un suo calciatore, reo di avere commesso un fallo di reazione del quale l’arbitro non si è accorto.

Esauriti tutti i cambi, il Furnari è rimasto a giocarsela in 10 contro 11 e mister Squatrito è stato anche espulso dall’arbitro per avere invaso il campo. Un’invasione a fin di bene che però è stata sanzionata dal direttore di gara, costretto ad applicare il regolamento.

Il gesto di mister Squatrito, vigile urbano di professione a Barcellona Pozzo di Gotto, ha ricevuto grande risonanza nella speranza che possa rappresentare un messaggio propositivo per tutto il mondo del calcio che, negli ultimi anni, appare bisognoso di ripassare i veri valori dello sport.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close