proloco_rinascita

“Rinascita”: l’evento delle Pro Loco dedicato all’interiorità e ai misteri della catarsi

Patti – Dopo l’Ok Too Beer Fest, in programma al parco Robinson a partire da giovedì sera e fino a domenica 16 ottobre, la Pro Loco di Patti annuncia un’altra interessante iniziativa che si svolgerà al centro storico durante il penultimo weekend del mese (sabato 22 e domenica 23ottobre).

L’evento si chiama “Rinascita”, a simboleggiare l’inizio di un nuovo ciclo, così come lo è quello della vendemmia, «in cui le uve – spiegano gli organizzatori – vengono trasformate in mosto, e quindi in vino, attraverso rituali dalla profonda valenza simbolica».

“Rinascita” è un’iniziativa pensata e organizzata insieme all’AndCo. Agency, sotto il patrocinio di Palazzo dell’Aquila. Storia, cultura, tradizioni, percorsi enogastronomici,musica, arte, visite guidate e momenti di intrattenimento rappresenteranno gli ingredienti di una manifestazione dedicata all’interiorità e ai misteri della trasformazione e della catarsi.

Il programma prevede in apertura una conferenza all’ex convento di San Francesco sulle origini della città di Patti e sulla storia dell’affascinate complesso conventuale a partire dalle 17 di sabato  22 ottobre. A seguire una visita guidata tra i tesori architettonici del centro storico, per poi immergersi nell’arte attraverso una visita della mostra dedicata all’attore Massimo Mollica e di un’altra allestita dagli “Artisti per Caso” e da Elisa Massara, degustando al contempo birre artigianali e prodotti tipici locali.

Domenica mattina, 23 ottobre, ci sarà la possibilità di visitare i vigneti e le cantine di un’azienda vitivinicola locale, mentre nel pomeriggio si tornerà tra i vicoli del centro storico. Qui è previsto un incontro informativo sulla raccolta differenziata con l’associazione Zero Waste Sicilia e l’artista Chiara Sciortino, che produce accessori esclusivamente con materiali di riciclo. Spazio anche ai più piccoli, che potranno partecipare a dei laboratori di riuso creativo e di lavorazione delle ceramiche.

E ancora: performance teatrali, degustazioni di vini e tanta buona musica con Walter Florio (sabato 22 ottobre), Marco Corrao e Mark Johnson (domenica 23 ottobre). Durante le due serate verrà anche riprodotto il video “Catarsi crisadelica” di Eleonora Gugliotta, in cui viene indagata la differenza tra la naturalità delle cose e delle nostre origini in contrapposizione all’artificialità del sistema di cui facciamo parte.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close