guardia-costiera

Si cerca ancora il giovane sub napoletano disperso

FILICUDI – Proseguono senza sosta le ricerche del giovane sub napoletano disperso da ieri.

Lorenzo Lanzillo, 24 anni, studente universitario, si è immerso dopo avere raggiunto lo scoglio della Canna con il suo gommone. Come compagnia, il suo cane. L’allarme è stato fatto scattare dai suoi amici del borgo marinaro di Pecorini. Le ricerche sono condotte da Guardia Costiera e Carabinieri sommozzatori, cui si sono uniti in queste ore tanti amici del giovane. Finora, purtroppo, l’esito è stato negativo.

E’ stato ritrovato infatti soltanto il gommone con a bordo il cane. Dal momento che è stato impossibile recuperare la bestiola a bordo del natante, lo stesso è stato ritrovrato da alcuni amici sulla spiaggetta di Zucco Grande. Probabilmente, capendo le pessime condizioni del mare, l’animale si è tuffato per raggiungere la riva. E’ stato inoltre rinvenuto il pallone del sub, la cui corda è risultata tranciata.

 

 

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close