La Costa fa suo il derby contro l’Agatirno, Condello: «Bene così ma dobbiamo guardare già avanti»

Capo d’Orlando – Esordio interno da ricordare per l’Irritec Costa d’Orlando, che nella seconda giornata del campionato di C Silver ha battuto con un perentorio 88-62 i cugini della Nuova Agatirno.

Bella anche la cornice di pubblico che ha fatto sentire il proprio calore ai biancorossi di un coach Condello soddisfatto a fine incontro ma anche concentrato in vista della prossima uscita, in trasferta contro la Polisportiva Alfa Catania: «Contro la Nuova Agatirno ci siamo un po’ incartati alla fine del primo quarto. Dobbiamo capire bene quando spingere e quando rallentare i ritmi ma per il resto sono contento della prestazione e soprattutto della vittoria. Vincere il derby fa sempre piacere ma c’è poco da festeggiare, dobbiamo già pensare alla prossima sfida contro l’Alfa, siamo solo alla seconda giornata».

L’allenatore della Nuova Agatirno, coach Jorge Silva Suarez, dal canto suo ha riconosciuto la forza della Costa: «Non era facile restare in partita contro una formazione forte come la Costa d’Orlando. Noi siamo una formazione giovane che ha molto da imparare. Coach Condello ha costruito una grande squadra che lotterà per obiettivi importanti. Noi puntiamo ad una salvezza tranquilla, cercando di far maturare il più possibile i nostri ragazzi».

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close