sanpieropatti

Patto per il Sud, 9milioni di euro per San Piero Patti

San Piero Patti – Anche il piccolo centro dell’hinterland pattese usufruirà dei fondi inseriti nel Patto per il Sud.

A renderlo noto è l’amministrazione Trovato che proprio ieri ha annunciato il finanziamento di alcune opere di consolidamento e protezione del centro abitato.

Si tratta di ben 9milion di euro, così come si evince da una nota dell’assessorato regionale a Territorio e Ambiente. Gli interventi di tutela ambientale previsti nell’ambito del  “Patto per lo sviluppo della Sicilia 2015” riguardano opere di consolidamento  e  protezione del centro abitato e delle località Torre e  via  Margi  per un totale di 7.723.716,59 euro, mentrre 1,3 milioni di euro dovrebbero essere destinati alla costruzione di un nuovo depuratore.

“Sono soddisfatta che i progetti siano stati finanziati. Sin dal mio insediamento – ha riferito il sindaco Ornella Trovato – mi sono attivata ponendo particolare attenzione al  dissesto idrogeologico che affligge il nostro territorio. Si tratta di opere che, una volta ultimate, saranno senza dubbio risolutive per il consolidamento del centro abitato.  E’ un passo importante per la messa in sicurezza del territorio che completa quanto di buono è già stato fatto con gli altri progetti finanziati e ultimati, come il consolidamento della via Catania per un importo di 1.850.000mila euro. Senza dimenticare il depuratore, di cui beneficerà l’intero centro urbano”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close