asp-santagata

Tre veterinari accusati di falso e abuso d’ufficio

Sant’Agata Militello – Falso e abuso d’ufficio, concluse le indagini a carico di tre veterinari dell’Asp di Sant’Agata Militello.

E’ stato notificato un avviso di chiusura indagini nei confronti di tre medici veterinari in servizio del dipartimento veterinario della città. Il procedimento sarebbe scaturito dalla denuncia del titolare di un’azienda zootecnica del comprensorio nebroideo, sembra di Caronia, in virtù di un’inchiesta avviata dal locale commissariato di Polizia.

Nei giorni scorsi inoltre era stato revocato l’incarico di specialista veterinario nei confronti di altri due medici che prestavano servizio in convenzione con il dipartimento di salute pubblica veterinaria dell’Asp santagatese.

Il provvedimento è scattato a conclusione di un’intensa attività d’indagine interna avviata dal presidio sanitario messinese. Pare che alla base del procedimento disciplinare instaurato dall’azienda vi sarebbe stata l’omessa dichiarazione da parte dei medici del conflitto di interessi esistente a loro carico.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close