forza-calcio-citta-di-messina

Città di Messina in scioltezza, Forza Calcio steso 1-5

Milazzo – Città di Messina in scioltezza nell’andata del sedicesimi di Coppa Italia disputata ieri pomeriggio al S. Pietro di Milazzo. I giallorossi superano 5-1 il Forza Calcio Messina e ipotecano il passaggio al turno successivo.

Peloritani per larga parte padroni della manovra, in gol già al 25′ con una sassata di Libro dai quindici metri. Il raddoppio arriva cinque minuti più tardi con la complicità del difensore avversario Pica che non si intende con il portiere e di testa devia il pallone in rete. I padroni di casa crescono nella ripresa e al 52′ riaprono le sorti della gara con una combinazione Stramandino – Marcini che vede quest’ultimo trafiggere Maisano da pochi passi. Il gol incassato scuote gli ospiti che aumentano il ritmo per poi trovare il 3-1 al 71′. In questo caso ci mette lo zampino il difensore di casa Chiarenza che, nell’anticipare l’accorrente Galletta, sporca il lancio di Cardia e provoca il secondo autogol. Al minuto 82′ Galletta blinda il risultato finalizzando alla perfezione il buon assist di Alessandro. Nel primo dei quattro minuti di recupero sale ancora in cattedra l’attaccante classe 1997 che non abbocca alla finta del portiere avversario, gli ruba la sfera e sigla la doppietta personale.

La gara di ritorno si disputerà al Garden Sport il prossimo 12 ottobre, ma le due formazioni torneranno ad affrontarsi sabato nella terra battuta di Milazzo per la quarta giornata di Promozione.

Forza Calcio Messina – Città di Messina 1-5

Marcatori: 25′ Libro (CdM), 30′ a.r. Pica (F), 52′ Stramandino (F), 71′ a.r. Chiarenza (F), 82′, 91′ Galletta (CdM)

Forza Calcio Messina: Parisi, Buta, Donia (46′ Chiarenza), Riga, Pica (56′ Trimboli), Messina, Formica, Alacqua, Buscema (57′ Cambria), Stramandino, Marcini. Allenatore: Guido De Maria

Città di Messina: Maisano, Tiano, Ginagò, Cardia, Fragapane (70′ Scarfì), Bombara, Ballarò, Arena (60′ Alessandro), Codagnone (60′ Arigò), Libro, Galletta. Allenatore: Nello Basile

Arbitro: Salvatore Battiato di Acireale. Assistenti: Massimo Falzone e Pietro Anile, entrambi di Acireale.

Ammoniti: Buta (F), Fragapane (CdM)

Recupero: 0’pt, 4’st

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close