tripi

In arrivo fondi regionali per la sistemazione del centro storico

Tripi – Il sindaco Giuseppe Aveni: “Fondi importantissimi per il futuro della nostra comunità”.

Sono i fondi destinati ai progetti presentati alla Regione in risposta al Bando approvato con DDG n.° 793 del 16/4/2015. Ai già disponibili 18 milioni, l’Assessorato delle Infrastrutture su invito della Giunta regionale con successive deliberazioni, ha messo a disposizione ulteriori 171 milioni di euro circa, prelevati dal fondo del Patto per il Sud.

Si è così allargata la platea degli interventi, in base ai tanti progetti presentati – e non tutti passati al vaglio – che oggi trovano risposta nella delibera regionale n° 303 del 21 settembre scorso.

Al Comune di Tripi spettano, si legge nell’allegato alla delibera, 900 mila euro per la ristrutturazione di un edificio di proprietà comunale in via Todaro e il recupero della piazza sottostante. La denominazione “vaga” della delibera ci viene spiegata dallo stesso Sindaco, l’Avv. Giuseppe Aveni:

“Con questi fondi in arrivo, sbloccheremo alcuni importanti lavori nel centro di Tripi. In pratica sistemeremo la piazza soprastante l’edificio delle poste a Tripi e la piazza sottostante il bar Trifiletti.”

Il progetto originario è stato redatto dall’Arch. Barbara Silvestro (che è anche attuale Assessore) nella sua qualità di dirigente del settore tecnico manutentivo, nominata dal Sindaco Aveni.

Questi sono una serie di primi fondi che arriveranno dalla Regione per la manutenzione dei centri storici e delle strade, dei costoni rocciosi e per il dissesto idrogeologico. Il Sindaco ha infatti specificato che potrebbero essere molti di più. Ci si aspetta a giorni una nuova deliberazione.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close