degrado-campo-sportivo-mirto-01

Riaperto solo un anno fa il campo sportivo versa in uno stato di incredibile abbandono. Le foto del degrado.

Mirto – Si trova attualmente in condizioni disastrose il campo sportivo, a circa sei mesi dalla fine della stagione sportiva calcistica 2015/2016, disputata dalla squadra locale in Seconda Categoria.

La struttura del campo sportivo, al termine degli allenamenti delle formazioni giovanili composte da ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo grado, appare in uno stato di degrado e di abbandono, e al momento non può essere utilizzata.

Il terreno di gioco è ricolmo di erba alta e di sterpaglie, situazione provocata dall’incuria e dalla precaria manutenzione, e bisogna al più presto operare un decespugliamento e una pulizia completa.

Il campo sportivo mirtese era stato riaperto nell’Ottobre 2015, dopo più di tre anni di lavori necessari per rendere l’impianto più moderno, e per dotarlo di nuovi spogliatoi e di una recinzione rispondente alle norme del Coni.

Ora a un anno di distanza si può compromettere tutto e si può perdere una struttura all’avanguardia, senza gli interventi delle istituzioni e degli addetti ai lavori, proprio alla vigilia dell’imminente inizio del campionato.

degrado-campo-sportivo-mirto-02

Il calcio a Mirto, dopo anni di trasferte e con la disputa delle partite casalinghe nei terreni di gioco dei vicini paesi di San Marco d’Alunzio e di Longi, era tornato nella sua casa naturale, ma adesso si rischia di ritornare al passato, sprecando così anni di sacrifici e di finanziamenti ottenuti.

degrado-campo-sportivo-mirto-03

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close