Alle Cascate un concerto da favola, musica e natura

Mistretta – Nonostante la preoccupazione per il futuro dell’ospedale, Mistretta va avanti e lo fa, come ormai da mesi, grazie all’attivismo delle sue associazioni che collaborano per la promozione del territorio. Quello andato in scena nella incontaminata ed incantevole cascate Kuttufa è stato spettacolo puro, in ogni senso, per i rumori dell’acqua, le voci del coro e i colori della natura. Ad organizzare il “concerto alle cascate” sono state le associazioni Amastra Fidelis, assoluta protagonista dell’estate mistrettese, La Valle delle Cascate e la Corale Polifonica Claudio Monteverdi. Un tris che ha dato e sta dando vita culturale e turistica alla città nebroidea. La corale polifonica, diretta da Sebastiano Zingone, è un coro polifonico amatoriale composto da 20 elementi, nessuno dei quali musicista o cantante per professione. Sono madri e padri di famiglia, come si dice, che cantano per passione, stanno insieme da 25 anni, il debutto è datato 8 dicembre 1989, si riuniscono per le prove 2 volte a settimana e si esibiscono gratuitamente. L’associazione Valle delle cascate, che come il nome stesso lascia intuire, ha aperto uno scrigno incantato di 9 cascate che ormai tutti vogliono vedere e vivere, cascate che prima di essere teatro di un concerto sono state set cinematografico, per un cortometraggio, interamente dedicato al tema dell’acqua, presentato all’Acqua Film Festival Internazional di Roma. A seguire il “concerto alle cascate” sono stati in centinai, estasiati. “Abbiamo vissuto un momento di intensa armonia e suggestione – commenta il direttore della corale polifonica Monteverdi Sebastiano Zingone – unire la musica con i rumori, i colori, gli odori e le luci della natura è stato bellissimo. Noi come associazione vogliamo continuare a collaborare con le altre realtà presenti a Mistretta e non solo per promuovere questo nostro meraviglioso territorio”. Gli fa eco Mario Portera vicepresidente di Amastra Fidelis “complimenti alla corale polifonica che ha eseguito magnificamente 11 brani – ha detto – complimenti anche ai soci dell’associazione valle delle cascate che ci hanno restituito un tesoro prezioso ed unico nel suo genere. Siamo a disposizione e continueremo a lavorare con costanza, impegno e collaborazione per la promozione, la valorizzazione e lo sviluppo di Mistretta e dell’intero territorio”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close